logo_dott_magliari.jpeg

Sito creato con apronline24.com

Cookie Policy

Privacy Policy

AGROTECNICO 

DOTTORE GIANPIETRO MAGLIARI

Via Torre Rosario, 3

Zona Lagaro Lupinacci

87053 Celico (CS)

Partita Iva: 03876260781


facebook
instagram
tiktok
linkedin
youtube
whatsapp
phone

Bando del PNNR: Finanziamenti per la Modernizzazione dei Frantoi Oleari regione Calabria

27-10-2023 11:55

Magliari Gianpietro

bandi, bandi agricoltura, olio, frantoio, olive ,

Bando del PNNR: Finanziamenti per la Modernizzazione dei Frantoi Oleari regione Calabria

Bando del PNNR: Finanziamenti per la Modernizzazione dei Frantoi Oleari

Il Programma Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNNR) ha introdotto un bando finalizzato alla modernizzazione dei frantoi oleari. Questo programma offre sostegno finanziario per la sostituzione e l'ammodernamento degli impianti obsoleti, promuovendo l'efficienza e la sostenibilità nella produzione di olio di oliva.

L'obiettivo principale è l'introduzione di impianti di molitura ed estrazione a "2 o 3 fasi". Questo articolo fornirà una panoramica dei requisiti e delle opportunità offerte dal bando.

 

Requisiti per i richiedenti:


Per essere ammissibili al finanziamento, i richiedenti devono soddisfare i seguenti requisiti:

 

- Ciò implica essere iscritti nel Portale dell'olio di oliva del Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN) e aver compilato il registro telematico di carico/scarico olio.
-Avere prodotto olio extra-vergine di oliva in almeno una delle quattro annualità specificate, come attestato sul portale SIAN.
- Essere in possesso delle autorizzazioni ambientali necessarie per lo svolgimento delle attività aziendali.
- Essere iscritti alla competente Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (CCIAA) e avere una Partita IVA registrata.
- Avere un Fascicolo Aziendale confermato e aggiornato secondo le disposizioni del decreto-legge n. 76 del 2020.
- Dimostrare di essere proprietari o di avere il diritto di disporre degli immobili in cui si intendono realizzare gli investimenti per almeno 5 anni dopo il completamento degli stessi.
- Non essere considerati Imprese in difficoltà ai sensi della normativa europea sugli Aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà.
- Dichiara il rispetto dei vincoli legati al principio DNSH (Do No Significant Harm - Non Causare Danneggiamenti Significativi) e del tagging climatico-ambientale almeno pari al 40% dell'investimento proposto.
Non avere precedenti penali gravi in danno dello Stato e dell'Unione Europea.

 

Spese ammissibili 

 

Le spese ammissibili per il finanziamento riguardano :

- l'ammodernamento dei fabbricati nella misura strettamente necessaria all'introduzione dei nuovi impianti e tecnologie, nel rispetto del principio DNSH. Questa spesa non può superare il 15% del totale degli investimenti. 

-Inoltre, sono ammissibili le spese per la sostituzione e l'ammodernamento degli impianti di lavorazione, stoccaggio e confezionamento dell'olio extravergine di oliva, nonché dei relativi sottoprodotti/reflui di lavorazione, al fine di migliorare la performance ambientale, soprattutto nella fase di produzione e gestione di sanse ed acque di vegetazione.

 

Modalità di presentazione della domanda:


- La domanda di sostegno deve essere compilata e inviata esclusivamente in modalità telematica tramite l'applicativo del Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN). 

- È importante rispettare la scadenza per la presentazione della domanda, che è fissata al 15 dicembre 2023

 

Ogni richiedente può presentare un solo progetto di ammodernamento del frantoio oleario per ottenere il sostegno pubblico sotto forma di contributo in conto capitale.

 

Contributo finanziario e anticipazione:

 

-  La spesa massima ammissibile per ciascun progetto è di € 400.000,00.

-  L'aliquota di contributo applicabile varia a seconda dei massimali consentiti e può essere pari al 65% dell'importo dei costi di investimento ammissibili. Tuttavia, per i giovani agricoltori, il contributo può raggiungere l'80% dell'importo dei costi di investimento ammissibili. 

È possibile richiedere  un'anticipazione finanziaria non superiore al 30% della spesa ammissibile, previa presentazione di una richiesta da parte del beneficiario corredata da adeguata garanzia fidejussoria.

 


Il bando del PNNR per la modernizzazione dei frantoi oleari offre un'opportunità preziosa per gli agricoltori e gli imprenditori del settore dell'olio di oliva. Attraverso il sostegno finanziario, si mira a sostituire e ammodernare gli impianti obsoleti, promuovendo al contempo la sostenibilità e l'efficienza nella produzione di olio di oliva. I requisiti sono chiari e mirano ad assicurare che solo i soggetti idonei possano beneficiare del finanziamento. È importante rispettare le scadenze e presentare la domanda in modo corretto, utilizzando l'applicativo telematico del Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN). Con il sostegno finanziario offerto, i frantoi oleari potranno migliorare le proprie infrastrutture e adottare tecnologie moderne, contribuendo così a un settore dell'olio di oliva più competitivo e sostenibile.

Questo è un articolo riassuntivo per ogni chiarimento resto a disposizione per fissare una consulenza e inoltre allego in baso il testo e il link del sito ufficiale. 

 

 

Testo integrale del bando 

 

 

https://www.regione.calabria.it/website/portalmedia/2023-10/1698311315052_Atto_numero_15379_del_26-10-2023.pdf

 

 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder